La microscrittura per un uso cosciente dei social media


È frequente, nel giudizio di molti, una demonizzazione del mondo dei social, anche a causa dell’utilizzo istintivo che spesso ne fanno i giovani. Non sempre è così. È possibile una presenza in rete intelligente e non superficiale, come spazio di espressione di sé? È possibile educarsi alla “cura” della propria bacheca? Da una nuova coscienza a un’ipotesi di lavoro: si può costruire, con immagini e testo, una presenza sensata sui social, guardando a chi già lo fa in modo non banale e costruttivo. Questo webinar ha proprio l’obiettivo di fornire strumenti per un uso cosciente dei social network, così da capire che la rete non è un mezzo ma un luogo, e come tale va curato. 

Destinatari: docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado.

Formatore: Pino Suriano, è insegnante e giornalista. Si occupa, in particolare, dei legami tra la didattica dell’Italiano e il mondo della comunicazione.

In collaborazione con Operazione Risorgimento Digitale di TIM

Data webinar: 22 aprile dalle 17.30 alle 19.00



(*) Le informazioni che mandiamo ai nostri utenti sono sempre pertinenti al mondo della scuola e il loro invio non è mai invasivo. Se cambiassi idea, ti potrai cancellare dal servizio in qualunque momento cliccando sull’apposito link che troverai in ogni comunicazione ricevuta.