Il vero, il bello e il bene… salveranno il mondo


Tutti conosciamo probabilmente la famosa massima che Dostoevskij, nell’Idiota, mette in bocca al principe Miškin “La bellezza salverà il mondo”, che offre certamente utili suggestioni anche per l’Insegnamento della religione cattolica. Nel testo “Come un vento leggero” questa massima si apre ad un ventaglio ancora più ampio di suggestioni, andando ad abbracciare le principali perfezioni trascendentali dell’ente - il vero, il bello, il bene - che rappresentano altrettante “vie” per accostarsi al mistero dell’essere e del suo Creatore.

Destinatari: docenti di scuola secondaria di secondo grado

Formatore: Andrea Porcarelli, professore Associato di Pedagogia generale e sociale all’Università di Padova. È autore di Come un vento leggero, la novità di SEI per l’insegnamento della religione alla scuola secondaria di secondo grado.

Data del webinar: 3 marzo, dalle ore 15.00 alle ore 16.30