Tecniche di coaching a scuola per accendere la motivazione


Il ruolo dell’insegnante, lo sappiamo, non è quello di riempire le menti dei ragazzi come vasi vuoti, ma di accendere in loro il fuoco dell’interesse e della motivazione.

A volte, riuscire a far scattare questa scintilla sembra impossibile: abbiamo l’impressione di trovarci di fronte a una porta chiusa. Ogni porta, però, ha la sua serratura, a volte più d'una; per evitare di rinunciare o al contrario di insistere rischiando di spezzare la chiave, dobbiamo, come insegnanti, riconoscere le diverse “tipologie di serratura” e attivarci di conseguenza.

Il coaching scolastico può aiutare l’insegnante ad ampliare la “dotazione di chiavi” in suo possesso, riuscendo così ad accedere e accendere, con modalità di volta in volta differenti, l’interesse, la partecipazione, la curiosità dei ragazzi.

Destinatari: docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado.

Relatore: Alberto De Panfilis, Direttore della scuola di Coaching Scolastico, formatore.

Data del webinar: 20 gennaio, dalle 18.00 alle 19.00